ICCI – Camera di Commercio Indiana per l'Italia
IMG_7777

Ruby Holidays – India

 

GOLF IN INDIA

Il Paese delle meraviglie

L’India offre un’opportunità incredibile agli amanti del golf, per sperimentare il piacere di giocare in campi situati ovunque sul territorio, con un panorama meraviglioso – dalle colline e dalla vastità dell’Himalaya, alle città metropolitane così come ai piccoli centri urbani…

Ruby Holidays-India, in collaborazione con ICCI – Camera di Commercio Indiana per l’Italia, è la vostra guida completa in India per organizzare pacchetti golf incluse visite a luoghi storici, a centri ricchi di cultura e alle città.

Ruby Holidays come operatore turistico è riconosciuto ufficialmente dal Governo Indiano

INDIA
Un Paese che incanta per  bellezza e diversità, delizia con i  fasti colorati, arricchisce con la cultura, sbalordisce  con la modernità, abbraccia con il calore e avvolge con l’ospitalità.
Pensate all’India come a un mondo a parte, diverso e che da solo può offrire tutto: un mondo antico che conserva millenni di storia, di arte e di cultura; un mondo cosi permeato di religiosità che fa dei suoi Dei e delle cerimonie religiose una presenza costante nella propria vita. Un mondo dove passato e presente convivono, le industrie con i festival, le fiere con i satelliti lanciati nello spazio.

Per quanto abbiate letto e sentito raccontare, l’esperienza di un viaggio in India non si può trasmettere appieno: è da vivere direttamente, per assaporarla con tutti i sensi: sentire nelle strade la fragranza del legno di sandalo, dei gelsomini che il venditore offre con grazia, vedere i picchi dell’Himalaya, la pianura, i deserti e le foreste tropicali.     Differenti razze, culture, linguaggi, ambiente, disegnano in India scenari sempre diversi. Nel deserto del Rajasthan si vedono processioni di cammelli con pesanti carichi; nelle riserve si possono vedere tigri, leopardi, elefanti, uccelli di tutti i colori; lungo le strade si incontrano lente, indolenti vacche sacre. In India si gusta un autentico té inglese nei grandi alberghi, si è  catturati dalla grazia delle danzatrici, ci si  unisce  alla folla gioiosa che celebra i suoi festival… gli splendori dell’India non hanno fine.

Programma di Viaggio

9 giorni/8 Notti

1° giorno:
Milano o Roma / DELHI
– Ritrovo dei partecipanti in aeroporto.
– Incontro con l’assistente per il disbrigo delle formalità aeroportuali.
– Partenza con volo di linea.
Pasti films e pernottamento a bordo

DELHI Capitale dell’India, Delhi è divisa in due parti: Old Delhi e New Delhi. L’architettura Moghul della vecchia Delhi contrasta con lo splendore formale di New Delhi, costruita dagli inglesi per farne il centro politico e amministrativo della capitale, città di grandi viali, vasti giardini e palazzi imponenti.

————

2° giorno:
DELHI
Mezza Pensione.
Arrivo, ritiro dei bagagli e trasferimento in hotel e check-in ore 09.00-11.00.
Intera giornata di visite della Vecchia e Nuova Delhi.
La Moschea del Venerdi (Jama Masjid), una delle piu’ grandi moschee dell’India;
il Forte Rosso, imponente costruzione nel centro della città da dove per un certo periodo governarono gli imperatori e il Mausoleo al Mahatma Gandhi.
Visita di Nuova Delhi, ove si visitera’ lo splendido Qutub Minar, antico minareto fatto costruire da Qutub-ud-Din Aibek nel 1199. Risale al momento dell’avvento della dominazione musulmana in India e rappresenta un esempio mirabile dell’architettura afghana del primo periodo.
Visita del Mausoleo di Humayun e dell’interessante tempio Sikh.
Infine, breve sosta ai palazzi governativi: Parliament House, President’s house, i palazzi del segretariato di governo.
Cena e Pernottamento.

————

asd

3° giorno:
DELHI – GOLF – AGRA
Mezza Pensione.
La mattina presto si procede per JP Greens per giocare a golf e dopo la prima colazione c’è la partenza per Agra (5 ore circa).
All’arrivo, sistemazione in Hotel.
Nel pomeriggio visita della città.
Il Forte Rosso, costruzione di vasta estensione che si affaccia sul fiume Yamuna iniziata dall’imperatore Akbar e poi ampliata dai successivi imperatori. Non tutti i monumenti conservati all’interno sono visitabili, tra cui la Moti Masjid (moschea della perla) in marmo. Si visiteranno la sala delle udienze pubbliche e quella delle udienze private, nonche’ diversi altri ambienti, visita del Taj Mahal, fatto costruire dall’imperatore Moghul Shah Jahan nel 1631 in memoria della moglie Mumtaz Mahal, morta durante il parto del 14mo figlio dopo 17 anni di matrimonio. E’ il monumento piu’ famoso dell’India, la cui costruzione fu completata solamente nel 1653 e richiese l’impiego di 20.000 operai. Parteciparono maestranze provenienti anche dall’Europa. Cena e pernottamento

AGRA è la città del famosissimo Taj Mahal, “monumento all’amore” costruito nel 1652 dall’imperatore Moghul Shah Jahan in memoria dell’adorata moglie Mumtaz Mahal, morta prematuramente. Sia che lo si guardi nella luce eterea della luna piena o nella luce rosata dell’alba, o riflesso nelle fontane del giardino, il Taj Mahal è sempre uno spettacolo che incanta. Il palazzo, costruito in ventidue anni dai migliori artisti dell’epoca, è in marmo bianco incastonato di pietre preziose e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie nascosti dietro una preziosa grata in pietra.

————

4 giorno:
AGRA – GWALIOR –Golf-  AGRA

Mezza Pensione.
La mattina presto si procede per il Golf Club di Agra e si gioca a Golf,
dopo la prima colazione partenza per Gwalior (due ore circa)
e si visita Gwalior, famosa per il suo antico forte (uno dei più grandi dell’India), i palazzi, i templi e i cenotaffi degli antichi signori del luogo. Nel 1398 a Gwalior salì al potere la dinastia dei Tomar e nei secoli successivi la  città fu teatro di incessanti intrighi e scontri con le potenze limitrofe, e di passaggi di dinastia in dinastia. Gwalior è dominata dal forte, baluardo per secoli della città, che sorge sulla sommità della collina. Si estende per 3 chilometri ed è largo 1. Cinto da imponenti mura, conserva al suo interno palazzi e templi.  Visiteremo il palazzo di Man Singh e due interessanti templi. Scendendo dalla collina, si scoprirà che un’intera parete della stessa è scolpita con una serie di splendide statue jainiste, risalenti alla metà del XV secolo.
Dopo la visita procederemo per il Gold Course di Gwalior si Gioca Golf e si rientra ad Agra.
Cena e pernottamento.

————

5° giorno:
AGRA  – Fethpur Sikri – JAIPUR
Mezza Pensione.
Dopo la prima colazione partenza per Jaipur, lungo il percorso a soli 40 chilometri da Agra, sosta Fatehpur Sikri, la città abbandonata, costruita da Akbar a partire dal 1560, per farvi la capitale. Qui dovevano convivere, sotto la sua guida illuminata, le quattro grandi religioni del mondo: Islam, Hinduismo, Buddhismo e Cristianesimo. Fatta edificare dall’imperatore Akbar nel luogo ove si dice che un indovino gli predisse la nascita del figlio, indi altra  sosta ad Abhaneri, per la visita dell’antico pozzo-palazzo. Arrivo nella capitale dello stato indiano del Rajasthan e sistemazione in HOTEL per cena e pernottamento.

JAIPUR, la capitale dello stato del Rajasthan, è famosa per i suoi edifici di arenaria rosa. Fu fondata dal re astronomo Sawai Jai Singh II e costruita secondo il Shilpa Shastra, l’antico trattato indù sull’architettura e la scultura. Cinta da mura in cui si aprono sette porte, tanti quanti sono i blocchi in cui è suddivisa, la città ha una planimetria armoniosa e belle strade lastricate. Al colore degli edifici si aggiungono quelli degli abiti delle donne, dei turbanti degli uomini e dei pittoreschi bazar dove i più begli oggetti dell’artigianato indiano vengono offerti a prezzi incredibili. Amber, la vecchia capitale (a 11 km.), è un viaggio di sogno nel passato.

————

6° giorno:
JAIPUR (Golf)
Mezza Pensione.
Dopo la prima colazione si procede per il Golf Course di Jaipur, si gioca a Golf.
A seguire escursione al Forte di Amber, suggestivo esempio di architettura Rajput.
Salita a dorso di elefante.  Sosta fotografica per ammirare il Palazzo dei venti.
Nel pomeriggio visita della coloratissima “Città Rosa” il palazzo di città con il suo museo e l’Osservatorio Astronomico.
Rientro in albergo per cena e pernottamento

JAIPUR Conosciuta come la “città rosa”, fu costruita da un sovrano attorno al 18mo secolo. Oltre ai magnifici giardini, ai parchi, ai numerosi monumenti e alberghi, parte del patrimonio nazionale, i coloratissimi bazar di Jaipur sono una fortissima tentazione per ogni turista. In questi mercati troverete una vasta gamma di stoffe tessute a mano e di prodotti artigianali. Fra le altre attrazioni di Jaipur, i cammelli e gli stupendi e coloratissimi capi di abbigliamento della sua gente.  

————

7° giorno:
JAIPUR
Mezza Pensione.
La mattina presto si gioca a GOLF e dopo la prima colazione si procede alla visita di Galtaji che è un pellegrinaggio sacro per indù situato a 10 km da Jaipur. Il vasto complesso di Galta Ji  diversi templi. Il Tempio di Galtaji è composto da diversi templi ed è  famoso per le sue sorgenti di acqua naturale. Situato in un bel paesaggio, Galtaji, offre una vista suggestiva della città. San Galav spese la sua vita meditando qui. Tuttavia, il tempio è stato costruito successivamente da Mach Diwan Kriparam Rao, un cortigiano di Sawai Jai Singh II, nel 18mo secolo. La struttura in sospeso del Tempio sembra più un palazzo o Haveli.
Pomeriggio libero per shopping o Golf.
Cena e pernottamento.

————

8° giorno:
JAIPUR – DELHI
Mezza Pensione
Dopo la prima colazione partenza per Delhi.
Pomeriggio Libero per shopping e visita di via Janpath.
Cena e pernottamento.

————

9° giorno:
DELHI – MILANO
La mattina presto, dopo la prima colazione, partenza per l’aeroporto Internazionale di Nuova Delhi e check-in per il volo per Milano o Roma con arrivo a Milano Malpensa o Roma in serata.

Fine Viaggio

per info e prezzi segreteria@icci.it

 

Ruby Holidays
Professional Tour Operators for:

India * Nepal * Tibet * Bhutan * Birmania *  Sri Lanka * Maldive

120, Qutab Plaza *  DLF City-1 *  Gurgaon-122002 (New Delhi Suburb) *   Haryana * India
Tel: 91-124-405 0000 (30 LINES) *  Fax: 91-124-235 7912  *
Cell: +91+990666 7777 e 9811068700  & skype ID:  rubyholidays

 rashid@rubyholidays.com  & info@rubyholidays.com
www.rubyholidays.com

…………………………………………………………………………………………………
 click_here_button580x50d2ee38860f